IAM spegne la prima candelina


0
Categories : IAM Blog

I prossimi impegni
Le nostre attività e i tanti progetti vanno avanti a velocità di crociera e le prospettive per il secondo anno restano tante e molti sono gli obiettivi da portare a termine tra i quali vorrei ricordare i seguenti:
1. Fondi, rimborsi o anche la deducibilità per i corsi STCW. Soprattutto per i giovani che si affacciano a questo lavoro e che non possono permettersi di sostenere a proprie spese tutti i corsi di formazione obbligatoria.
2. Equiparare età pensionabile per i lavoratori marittimi. Al momento quelli adibiti al servizio di macchina o di stazione radiotelegrafica di bordo possono ottenere la pensione anticipata di vecchiaia al compimento di 59 anni. I marittimi abilitati al pilotaggio maturano il diritto alla pensione di vecchiaia al raggiungimento di 62 anni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.